MINIBRISEE CON FICHI, YOGURT E PROSCIUTTO

I fichi ricchi di gusto e dolcezza sono per me il frutto che rappresenta a pieno la fine dell’estate, purtroppo si trovano per davvero poco tempo, così appena ci sono ne approfitto per utilizzarli in svariate ricette, sia dolci che salate.
In questa ricetta ho preparato un antipasto con una base di pasta briseè e una gustosa farcitura allo yogurt con fichi e prosciutto crudo.
Un piatto in cui i sapori decisi di fichi e prosciutto vengono “ammorbiditi” dallo yogurt, creando così un antipasto originale e ben bilanciato nel gusto.

 

INGREDIENTI (PER 6 PERSONE)

1 rotolo di pasta briseè
80 gr di yogurt
70 gr di formaggio spalmabile
1 uovo
50 gr di pecorino grattugiato
3/4 fichi
50 gr di prosciutto crudo

 

PROCEDIMENTO

Prendete la briseè e foderate gli stampini (imburrati o spennellati con dell’olio) facendo aderire bene la pasta, bucherellate il fondo con una forchetta e metteteli in frigo per 30 minuti circa.

 
Trascorso il tempo cuocete in forno a 170° per 15 minuti circa.

Nel frattempo in una ciotola amalgamate uovo, yogurt, e formaggio spalmabile, unite poi il pecorino grattugiato e un pizzico di sale (dosatelo in base alla sapidità del pecorino) e mescolate.

Lavate i fichi e tagliateli a metà.

Distribuite il composto di formaggi nelle basi di briseè, aggiungete i fichi e una fetta di prosciutto.
Informate nuovamente a 170° per 20 minuti circa (dovranno essere dorati).

Sfornate e servite le minibriseè ancora tiepide.

 

 

* io ho utilizzato un prosciutto crudo di tipo toscano, potete sostituirlo con quello che più preferite l’importante è che non sia dolce

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.