TEGOLINI

Andando al supermercato mi imbatto sempre nei corridoi delle merendine confezionate e mi riprometto sempre di preparare delle versioni gluten free di quelle che mi riportano alla mia infanzia o avrei voglia di provare, così mi sono messa all’opera.
Ho iniziato dai tegolini, una delle merendine più famose della Mulino Bianco, sono più semplici da preparare di quello che sembra, pasta biscotto e cioccolato e un pò di pazienza nell’assemblaggio ed il gioco è fatto!
Vi lascio la mia ricetta dei “tegolini” senza glutine.

 

INGREDIENTI

PER LA PASTA BISCOTTO
4 uova
120 gr di zucchero
70 gr di farina nutrifree
1/2 bustina di lievito per dolci

PER LA FARCITUTA
200 gr di cioccolato al latte
50 gr di latte
latte per spennellare

Cioccolato fondente per decorare

 

PROCEDIMENTO

Iniziate preparando la pasta biscotto, montate le uova con lo zucchero per una decina di minuti (dovrete ottenere un composto molto spumoso). Aggiungete poi la farina ed il lievito setacciati e mescolate dall’alto verso il basso per non far smontare il composto.
Versate l’impasto in una teglia da forno ricoperta con carta forno e cuocete in forno statico a 220° per 7/8 minuti.

Una volta cotta capovolgete la pasta biscotto su un foglio di carta da forno e lasciate raffreddare.

Nel frattempo preparate la farcitura, scaldate i 50 ml di latte, tagliate a pezzettini il cioccolato e versateci il latte caldo, mescolate bene.

Tagliate la pasta biscotto in strisce della stessa dimensione e poi ricavate dei rettangoli (io ho fatto rettangoli da 5×10 cm) e spennellatele con un pochino di latte.

A questo punto assemblate i tegolini, spalmate il cioccolato sul primo rettangolo, copritelo con un secondo e spalmate il cioccolato anche su questo, infine terminate con un terzo, sul quale non andrà spalmato niente, dovrete ottenere una sorta di panino a tre strati.
Continuate così fino a terminare la pasta biscotto.

Sciogliete il cioccolato a bagno maria, sistemate i tegolini con la parte degli starti al cioccolato rivolta verso l’alto ed immergete la parte sotto nel cioccolato fondente in modo da creare la base; metteteli a raffreddare su un foglio di carta da forno.

Raccogliete il cioccolato fondente rimasto in un corentto fatto con della carta da forno e tagliate la puntina, il foro deve essere molto piccolo, adesso potete ultimare i tegolini decorandoli con 2/3 strisce ondulate.

Lasciate raffreddate e gustatevi i vostri tegolini senza glutine!

 


 

*Potete conservare le merendine in frigo dentro una scatola ermetica per 4/5 giorni

2 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.