CIAMBELLA ALL’ARANCIA E CIOCCOLATO

Una torta morbidissima e facile da realizzare, ideale per la colazione o la merenda. L’utilizzo dell’arancia rende il dolce profumatissimo, è perfetto da realizzare in questo periodo dell’anno, in cui gli agrumi sprigionano al meglio il loro sapore.
A completare il dolce una colatura di cioccolato fondente che rende il tutto più goloso.

 

INGREDIENTI

3 uova
180 gr di zucchero
1 arancia non trattata (succo e scorza)
80 ml olio di semi
100 ml latte
200 gr di farina per dolci
25 gr di farina di riso
50 gr di fecola
1 bustina di lievito

100 gr di gocce di cioccolato fondente
2 cucchiai di latte
scorza di 1 arancia

 

PROCEDIMENTO

Montare le uova con lo zucchero per circa 5 minuti, quando il composto risulterà spumoso unire l’olio, continuando a mescolare, il succo e la scorza di un arancia, aggiungere anche il latte e amalgamare bene gli ingredienti.
Setacciare le farine ed il lievito e unirle un po’ alla volta al composto fino ad ottenere una consistenza liscia e omogenea. Imburrare uno stampo da forno, versarvi l’impasto e cuocere in forno statico a 180° per 45 minuti (fate la prova stecchino per verificare la cottura).
Dedicarsi ora alla preparazione della glassa, sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente con due cucchiai di latte e la scorza grattugiata di un arancia. Quando sarà ben sciolto togliere dal fuoco e versare sulla torta, far raffreddare e servire.

 

Il dolce si può conservare fino a 4/5 giorni in un contenitore, la sua morbidezza rimarrà così invariata.

Usate arance non trattate per realizzare la ricetta visto che dovrete usare anche la scorza.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.