PENNE ALL’ARRABBIATA

Un primo piatto tipico della cucina romana e laziale, preparato con pochi semplici ingredienti, si realizza velocemente ed è l’ideale per una cena veloce in famiglia o tra amici.

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

360 gr di penne rigate
5/6 pomodori ramati o san marzano
1 spicchio d’aglio
1 peperoncino rosso fresco
prezzemolo tritato
olio
sale
pecorino romano

 

PROCEDIMENTO

Iniziate dai pomodori, incidete la buccia sul fondo con un coltellino e immergeteli in un pentolino di acqua ben calda per un paio di minuti.
Togliete i pomodori dall’acqua e con l’aiuto di un coltello privateli dalla buccia (partite dal punto in cui in precedenza li avevate incisi), dopodichè tagliateli a cubetti.

In una padella scaldate tre cucchiai di olio, aggiungete lo spicchio d’aglio schiacciato e il peperoncino tagliato a fettine (dosate il peperoncino in base al vostro gusto e alla sua piccantezza), fate cuocere a fiamma moderata per due minuti.

Aggiungete in padella i pomodori tagliati in precedenza e cuocete per una decina di minuti.

Cuocete la pasta, scolatela ancora al dente, versatela in padella e ultimate la cottura, mantecate bene aggiungendo anche un pò di acqua di cottura.

Quando la pasta è pronta toglietela dal fuoco, unite il prezzemolo tritato e un paio di cucchiai di pecorino, mescolate bene ed impiattate.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.