PLUM CAKE (come quello Mulino Bianco)

Ho trovato una vecchia ricetta ed ho deciso di rivisitarla un po’ e ovviamente trasformarla in versione gluten free.  Una volta sfornato mi  ha ricordato proprio i plum cake della Mulino Bianco che mangiavo da piccola, e anche il sapore, così mi ha detto chi lo ha assaggiato perchè io sinceramente non lo ricordo, è proprio come l’originale.   Perciò se avete un po’ di nostalgia dei vecchi sapori provatelo!

 

INGREDIENTI

3 uova
75 gr di farina per dolci
75 gr di fecola
50 gr di farina di riso
200 gr di yogurt bianco
160 gr di zucchero
100 ml di olio di semi
1 bustina di lievito per dolci

 

PROCEDIMENTO

Lavorare le uova con lo zucchero, per circa 5 minuti, fino ad ottenere un composto spumoso, unire poi lo yogurt e l’olio di semi e amalgamare bene gli ingredienti. Per ultimo unire un po’ alla volta le farine setacciate con il lievito. Versare il composto nello stampo da plum cake, precedentemente imburrato e cuocere in forno statico a 170°C per 45/50 minuti.
Una volta raffreddato toglietelo dallo stampo e gustatevi il vostro plum cake!
Se lo conservate in un contenitore coperto rimarrà morbido fino a cinque giorni, ma vi dico la verità non so se riuscirete a non finirlo prima!

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.