LASAGNE ZUCCA E SPECK

Le lasagne alla zucca sono la variante autunnale per eccellenza delle classiche lasagne.
Ho aggiunto inoltre alla zucca lo speck croccante e la scamorza per creare la crosticina croccante in superficie che tanto mi piace!

 

INGREDIENTI (PER 6 PERSONE)

PER LA PASTA
200 gr di farina
2 uova
sale
acqua q.b.

PER LA BESCIAMELLA
1 lt di latte
100 gr di burro
100 gr di farina di riso
noce moscata
sale

PER CONDIRE
1 kg circa di zucca già pulita
150 gr di speck a listarelle
scamorza affumicata
3 cucchiai di pinoli
olio
sale e pepe

 

PROCEDIMENTO

Iniziate a preparare la pasta fresca, mescolate la farina con le uova, unite un pizzico di sale e lavorate fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, se necessario unite all’impasto uno o due cucchiai di acqua (non di più altrimenti l’impasto diventa duro).
Avvolgete la pasta nella pellicola trasparente e riponete in frigo per 1 ora.

Per il condimento pulite la zucca e tagliatela a cubetti. In un tegame scaldate l’olio e unite la zucca, salate e pepate e fate rosolare; poi versate un mestolo di acqua calda, abbassate la fiamma e fate cuocere fino a quando sarà ammorbidita (15/20 minuti).

Scaldate una padella, quando è ben calda mettete lo speck, fate rosolare per un paio di minuti, in modo da rendere lo speck croccante, togliete dal fuoco e mettete da parte.

Preparate la besciamella, in un pentolino fate sciogliere il burro, quando è totalmente sciolto aggiungete la farina mescolando energicamente per evitare che si formino grumi; infine unite piano piano il latte sempre continuando a mescolare bene per ottenere una crema liscia, salate e aromatizzate con la noce moscata e lasciate addensare per alcuni minuti.

Riprendete la pasta fresca dal frigo e stendetela piuttosto fine, io ho utilizzato la “nonna papera” e l’ho stesa fino al quinto livello.

A questo punto potete procedere all’assemblaggio delle lasagne.
Prendete una teglia (per 6 persone) e sul fondo spalmate uno strato di besciamella, poi uno strato di pasta fresca fino a coprire tutta le teglia, di nuovo uno strato di besciamella, poi la zucca e lo speck croccante; proseguite in questo ordine per creare un nuovo strato (io in totale ne ho fatti tre) e terminate le lasagne con besciamella, zucca, speck, scamorza grattugiata e pinoli.

Cuocete le lasagne a 180° per circa 30 minuti, poi alzate il forno a 220° e cuocete per latri 10 minuti.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.