CORNETTI ALLA VANIGLIA

I cornetti alla vaniglia o vanillekipferl, fanno parte dei biscotti natalizi che più amo preparare, friabili e dal delizioso gusto di vaniglia, sono tipici dell’Austria ma si trovano anche in Aldo Adige.
Perfetti da mangiare all’ora del thè, questi biscottini si sciolgono in bocca, e sono assolutamente da provare!

 

INGREDIENTI

3 uova
130 gr di burro
100 gr di zucchero
75 gr di farina di mandorle
250 gr di farina (io ho usato molino della Giovanna)
2 gr di lievito
1 bacca di vaniglia
zucchero a velo

 

PROCEDIMENTO

Impastate il burro con lo zucchero, aggiungete le uova, uno alla volta, la vaniglia e unite poi sempre poco alla volta le farine e il lievito.

Amalgamate bene fino a ottenere un impasto omogeneo, formate un panetto e fate riposare in frigo per almeno 1 ora.

Trascorso il tempo di riposo stendete l’impasto, ricavate dei piccoli dischetti, arrotolate poi ciascun dischetto creando un piccolo filoncino e curvateli dandogli una forma a cornetto.

Cuocete a 165° per 20 minuti.
Sfornate i biscotti e quando sono ancora caldi passate la parte superiore nello zucchero a velo.

Conservate i cornetti alla vaniglia in una scatola di latta.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.